Domande frequenti sul piercing

Qui di seguito troverete varie categorie di domande sul piercing, che ci vengono regolarmente poste. Speriamo di essere in grado di fornire alcune risposte con queste domande frequenti. Se hai una domanda a cui non è possibile rispondere dal nostro sito web, ti preghiamo di contattarci telefonicamente o utilizzare il nostro modulo di contatto. Naturalmente, siamo al vostro fianco con consigli e azioni in tutte le domande.

 

 

Informazioni generali sul piercing:

Il mio piercing è pungente o colpito?
A parte i normali fori dell’orecchio nel loto dell’orecchio, tutti i piercing sono trafitti con l’ago nel nostro studio. In questo modo, ti garantiamo un risultato pulito con meno danni al tessuto, guarigione più veloce e senza dolore dopo un breve periodo di tempo.
Quanto fa male la puntura e si intorpidisce quando punga?
Non stordiamo quando perforiamo. Se appari ben riposato e rilassato al tuo appuntamento, il piercing è di solito meno doloroso del previsto e l’anestesia non è necessaria.
Perché il primo utilizzo è più lungo?
Poiché la lesione alla pelle può causare un leggero gonfiore durante il pungiglione, i tuoi gioielli sono un po ‘più lunghi dopo la puntura. In questo modo, nonostante un leggero gonfiore, è possibile pulire il piercing pulito e non hanno dolore di pressione. Ti istruiremo ogni volta che stai perforando quando arrivare al primo taglio. Dal momento che i gioielli troppo lunghi possono avere un effetto negativo sulla guarigione per lungo tempo, ad esempio da un troppo movimento, che può causare irritazione del canale della ferita, vi chiediamo di venire come indicato per accorciare.

Salute:

Prendo regolarmente dei farmaci, posso ancora essere trafitto?
Se si assumono regolarmente farmaci, vi chiediamo gentilmente di indicarlo sul modulo di consenso. Si prega di notare che i farmaci fortemente disinghiogliatore del sangue devono essere interrotti almeno 2 settimane prima del pungiglione; si raccomanda pertanto di consultare il medico e di consultarlo. Attenzione dovrebbe anche essere esercitata con forti preparazioni per l’acne, che devono essere interrotte almeno un mese prima del piercing. In caso di dubbio, contattare il medico prima dell’appuntamento di accoltellamento o verificare con i nostri piercers in anticipo se prendere o meno il farmaco – lo fai per la vostra salute.
Attualmente sto assumendo antibiotici, posso ancora essere trafitto?
Si consiglia di non lasciarsi forare con l’assunzione di antibiotici, come il sistema immunitario è già indebolito e complicazioni possono verificarsi nella guarigione. Dopo l’assunzione di antibiotici, il corpo deve essere somministrato almeno 2 settimane di riposo in modo che il piercing possa guarire il più semplice possibile.
Sono allergico al lattice, alle cerotti o ai disinfettanti, cosa devo considerare?
Vi chiediamo gentilmente di indicare tutte le allergie note sul consenso in modo da poter rispondere di conseguenza. In caso di allergia al lattice, lavoreremo con guanti di nitrile per evitare reazioni allergiche della pelle nel contatto con il cliente. Se ci sono allergie note alle patch o a determinati prodotti per la cura (ad es. octenisept), ti chiediamo gentilmente di attirare l’attenzione del tuo team in modo da poterti offrire una soluzione alternativa per una cura ottimale del tuo piercing.
Cosa mi aspetta nei primi giorni con il mio piercing appena trafitto?
Il piercing delle parti del corpo e l’inserimento di gioielli significano una lesione minore acuta per il tuo corpo. Quindi è naturale che sentirai ancora il tuo piercing per le prime ore o giorni. Di solito un leggero bruciore rimane dietro, il tuo piercing può sanguinare un po ‘a seconda di questo, l’area del corpo è arrossata e può gonfiarsi leggermente nelle prime 48 ore. Attenersi alle istruzioni di cura che si ricevono da noi, cercare di non toccare e spostare il piercing inutilmente. Per la pulizia del corpo, il corpo produce secrezione della ferita, che è spesso erroneamente pensato per essere la formazione di pus. La secrezione della ferita è giallastra e ha una consistenza viscida e dura. Se la secrezione della ferita si asciuga, le croste tipiche di una forma piercing appena forata, che non si dovrebbe raschiare via con le unghie, ma può rimuovere con attenzione con il tampone di cotone durante la pulizia. Un leggero indurimento intorno al sito di puntura è altrettanto normale, che di solito scompare dopo solo una settimana. Ti istruiremo sui sintomi attesi con ogni piercing, se ti senti ancora insicuro, non esitare a contattare il nostro team.
Come posso mantenere il mio piercing?
Per ogni piercing riceverai un disinfettante adatto per l’aftercare o un suggerimento, che puoi utilizzare in alternativa per la cura del tuo piercing. Vi mostreremo anche come mantenere il vostro piercing. Fondamentalmente, dovresti solo toccare il piercing con mani pulite e non dovrebbe disinfettarlo più di 2 volte al giorno. Un piercing è solo una lesione minore per il corpo, che dovrebbe essere nutrito, ma non deve essere sovrastimolato da troppo disinfettante. La secrezione della ferita del corpo aiuta a guarire il piercing, in modo che l’uso di disinfettante durante le prime 2 settimane al mattino e la sera sia completamente sufficiente. Sciacquare bene il piercing nella doccia con acqua limpida per evitare che i residui di shampoo o gel doccia si attacchino al piercing e poi pulirlo con tamponi di cotone e un prodotto di cura delicato (ad esempio octenisept). Le istruzioni di cura specifiche per ogni piercing possono essere trovate
qui
. Si prega di notare che le istruzioni per la cura speciale si applicano alle ancore dermiche, che sono coperte impermeabili per i primi 3 giorni e poi coperte per dormire, fare la doccia e sport per una settimana. Vi consigliamo di non utilizzare disinfettanti in Dermic Anchors in quanto non sono favorevoli alla guarigione rapida. Le istruzioni specifiche per l’assistenza per Dermic Anchors sono disponibili
qui
.
Posso usare unguenti o alcol per prendermi cura del mio piercing?
Ti consigliamo di non usare alcun tipo di unguento per la cura del piercing in quanto possono intasare il canale del punto. Allo stesso modo, l’alcol pesante non è adatto per prendersi cura dei piercing, in quanto asciuga fortemente la pelle. Utilizzare sempre un disinfettante liquido delicato (ad es. octenisept) o una soluzione salina fisiologica per prendersi cura del piercing.
Posso continuare ad allenarmi nonostante il mio piercing appena trafitto?
Anche con un piercing appena trafitto, nulla ostacola l’esercizio sportivo. Si consiglia di coprire Dermal Anchors, piercing capezzolo e il piercing ombelicale con una patch durante le prime 2 settimane di esercizio. Se stai facendo uno sport di squadra, tieni presente che non puoi semplicemente prendere il tuo piercing per alcune ore durante i primi mesi, quindi controlla se è in ordine se copri il piercing con una patch. Si prega di notare che particolare attenzione deve essere presa durante la guida, come la polvere fine degli animali può essere depositata molto ostinatamente. Qui si consiglia di coprire il piercing con un cerotto per 4 settimane durante la guida o in alternativa utilizzare un gel di silicone (ad esempio gel Prontolind). Questo gel impedisce la penetrazione di polvere fine nel canale punto. Saremo lieti di consigliarvi alla vostra data di accoltellamento e di fornirvi il gel.
Posso andare a nuotare con il mio piercing appena trafitto?
Si consiglia di fare a meno della piscina, sauna e solarium per 4-6 settimane. Si dovrebbe anche fare a meno di bagni completi con additivi per il bagno.
Devo coprire il mio piercing appena trafitto con un cerotto?
A parte le ancore dermiche, si consiglia di non utilizzare le patch il più possibile, in modo che guarisca rapidamente. Le patch devono essere utilizzate solo per l’esercizio fisico durante le prime 2 settimane. Per la maggior parte delle professioni, la copertura con patch non è necessaria, ma se si è di fronte a polvere fine, si consiglia di proteggere il piericing le prime 2 settimane con un cerotto o un gel di silicone (ad esempio gel Prontolind). Saremo lieti di consigliarvi alla data di accoltellamento.
Il mio piercing si è infiammato, cosa devo fare?
L’infezione è raramente prevista nel primo periodo di guarigione. Soprattutto la secrezione della secrezione di ferite è spesso erroneamente considerata formazione di pus, ma questo è del tutto normale. Segni di infezione o infiammazione includono arrossamento grave, gonfiore grave, dolore e aumento della temperatura dell’area interessata. Pulisci il tuo piercing in questo caso e contatta il nostro team in modo che possiamo guardare il piercing e fornirlo professionalmente. Non rimuovere il piercing da soli, questo aumenterebbe il rischio di complicazioni importanti, come l’infezione potrebbe includere nel corpo. Se è necessario consultare un medico, riceverai istruzioni da noi.
Il mio piercing può crescere?
Ogni piercing comporta il rischio residuo di rigetto da parte del corpo. Vi informeremo con ogni piercing circa la probabilità di crescere, voi stessi contribuire con la cura corretta del vostro piercing al fatto che il vostro corpo può accettare i gioielli nel miglior modo possibile. Controllare il piercing di tanto in tanto o segnalare se si notasegni di crescere per evitare inutili cicatrici. Poiché siamo a favore di una gestione ragionevole dei piercing, ci riserviamo il diritto di respingere le richieste di piercing con una durata molto breve.
Posso togliere il piercing per molto tempo senza che il foro si chiuda?
Se hai il piercing per alcuni anni, la maggior parte dei piercing può essere tolta per un periodo di tempo e può essere facilmente riutilizzata. Tuttavia, si consiglia di non rimuovere un piercing fresco da soli, in quanto potrebbe non essere in grado di usarlo da soli. Fondamentalmente, i piercing sono destinati all’usura continua, a differenza dei gioielli nei lobi delle eleobei, che possono essere facilmente rimossi e riutilizzati durante la notte o per un lungo periodo di tempo.
Ho perso i miei gioielli piercing, cosa devo fare?
Iscriviti per i piercing appena trafitti nel nostro studio, ti aiuteremo a ripristinare i gioielli. Se avete avuto il vostro piercing per un lungo periodo di tempo, si prega di non esitare a contattare il nostro team nel negozio. Fondamentalmente, in caso di gioielli persi: Prova a utilizzare gioielli di ricambio con attenzione, se possibile, se ciò non è possibile per favore non provare con la cautela, in modo che il canale pugnalata non sia ferito, ma si fermi rapidamente dal nostro team.
C'è ancora una cicatrice se non voglio più il mio piercing?
A seconda di quanto tempo hai indossato il tuo piercing, dovrai fare i conti con il fatto che vedrai sempre una piccola cicatrice, questo non può essere evitato.

Domande e risposte sul materiale utilizzato nel piercing:

Quale materiale viene utilizzato come primo utilizzo?
Come primo utilizzo riceverai gioielli sterili da Bioplast o Titanium. Per la maggior parte dei piercing, usiamo Bioplast come primo materiale, in quanto è un materiale privo di nichel, grazie alla sua flessibilità, ha un alto comfort di usura e può essere regolato in lunghezza. Bioplastica e titanio sono materiali di alta qualità che non sono adatti solo per il primo utilizzo, ma possono anche essere indossati senza problemi per un lungo periodo di tempo.
Quando si può cambiare il primo cambio di gioielleria?
Vi informeremo all’appuntamento su quando è possibile modificare il piercing in modo indipendente o da quando è possibile avere i gioielli cambiati dal nostro team. In linea di principio, si consiglia di non prendere i gioielli troppo presto e cambiarlo per evitare effetti collaterali indesiderati o complicazioni. Nella maggior parte dei casi, gli accessori possono essere cambiati facilmente dopo un breve periodo di tempo, questo offre una buona alternativa a un completo cambio di gioielli.
Sono allergico al nichel, cosa devo considerare?
Vi chiediamo gentilmente di includere allergie note nel modulo di consenso. Fondamentalmente, i primi materiali che usiamo bioplastica e titanio non contengono nichel,ma a seconda della forza dell’allergia, è necessario determinare se è meglio selezionare gli attacchi acrilici per il tempo di guarigione al fine di evitare reazioni allergiche.

Domande su tutto l’organizzazione:

A che età posso essere trafitto?

Secondo le normative cantonali, tutti i piercingche vengono trafitti con l’ago richiedono l’età della maggioranza. Se non hai ancora 18 anni, potresti essere pugnalato con noi in presenza di un genitore o dell’autorità genitoriale. Il link alle istruzioni per un potere di avvocato da parte dei genitori può essere trovato
qui
. Gli auricolari normali nel loto dell’orecchio possono essere sparati nel nostro negozio a partire dall’età di 16 anni. Inoltre, non espandiamo gli auricolari fino a 16 anni. Vi chiediamo gentilmente di avere il vostro ID (ID, passaporto o patente di guida) con voi ad ogni appuntamento, senza un ID valido non vi traficheremo. Ci adoperiamo per una gestione ragionevole dei piercing e quindi ci riserviamo il diritto di respingere alcune richieste di piercing a seconda dell’età.

Posso venire spontaneamente per piercing o ho bisogno di un appuntamento?
Fondamentalmente, si può sempre visitare spontaneamente, ma dal momento che di solito lavoriamo secondo un calendario, potrebbe essere necessario prendere più tempo di attesa su una visita improvvisata. Si consiglia di contattarci per un breve periodo (031 311 61 14) quindi di solito gli appuntamenti possono essere fatti molto spontaneamente e con breve preavviso e possiamo prendere più tempo per voi. Con il tuo primo piercing, ti consigliamo di fissare un appuntamento in modo che tu o i tuoi genitori potete rispondere a qualsiasi domanda e potete iniziare il vostro appuntamento con calma e rilassato.
Quanto costa il mio piercing?

Tutti i prezzi penetranti possono essere trovati sotto la sezione corrispondente sulla nostra homepage elencata. Tutti i prezzi sono considerati “all inclusive” prezzi, tra cui primi gioielli di vostra scelta, un disinfettante adatto per la cura per il vostro piercing appena trafitto e tutti i post-controlli gratuiti di cui avete bisogno. Per una protezione aggiuntiva del tuo piercing fresco, siamo felici di darti patch o un gel protettivo in silicone, basta informarci se entri in contatto con peli di animali o polveri sottili professionalmente o con hobbytà. Dopo il primo tempo di guarigione, è possibile acquistare i gioielli di follow-up per il vostro piercing nel nostro negozio e, naturalmente, anche averlo utilizzato gratuitamente.

Come mi preparo per il piercing e cosa devo portare all'appuntamento?
All’appuntamento è sufficiente portare un documento d’identità valido e, se necessario, il potere dei genitori di avvocato. Tutti i gioielli e prodotti per la cura per il vostro piercing sono inclusi nel prezzo del piercing e saranno consegnati in loco. Ti consigliamo di informarti in anticipo sul tuo piercing desiderato, per una consultazione non vincolante lo studio e il team del negozio sono disponibili in qualsiasi momento. Qui troverete le istruzioni per la manutenzione del piercing, che contengono anche note preparatorie.

Se ci sono ancora incertezze, si può anche chiedere queste domande al piercer/ il piercer sull’appuntamento stesso. In generale, ti consigliamo di aver mangiato qualcosa prima dell’appuntamento, in buona salute e di apparire riposato al tuo appuntamento. Smettere di bere e uso di droga 24 ore prima dell’appuntamento.

Devo passare per il follow-up dopo l'accoltellamento?
A seconda del piercing, riceverai le istruzioni che dovresti venire in studio entro 1-3 settimane per l’ispezione di follow-up. Dal momento che usiamo gioielli più lunghi per la prima volta, di solito faremo il primo taglio durante il controllo di follow-up. Se si verificano sintomi insoliti dopo la puntura, o se siete preoccupati o incerti, potete contattarci spontaneamente in qualsiasi momento.